80 bambini a Santo Stefano per l’evento combinato Pedibus e BiciBus, 27 a Riva Ligure per il PediBus con la scuola Primaria e 15 sempre a Riva Ligure con la scuola Secondaria. Ecco i numeri degli eventi EDU-MOB a conclusione della Settimana Europea della Mobilità.

Giovanna Siclari delegata alla scuola del Comune di Santo Stefano: “La nostra scuola già da tre anni prende la bandiera verde per l’ambiente e riteniamo che questa iniziativa del Pedibus e Bicicbus s’inserisca perfettamente in questo contesto di rispetto per l’ambiente, di educazione alla buone pratiche e di attenzione per la salute psicofisica dei bambini”.

L’Assessore alla Cultura del Comune di Santo Stefano al Mare Lucio D’Aloisio: “Come comune di Santo Stefano al Mare faremo di tutto per portare andare avanti questo progetto che rende protagonisti i bambini e li fa riappropriare dei propri spazi…  Questo progetto è importante per la socializzazione e perché i bambini vanno incentivati al rispetto per l’ambiente e questo è uno strumento per arrivare a questi obiettivi”.

25 istituti della provincia di Imperia sono stati coinvolti con lezioni in classe di educazione ambientale  a cura del Parco delle Alpi Liguri (attraverso la Coop Hesperos) incaricato dalla Regione Liguria, capofila del progetto dedicato alla mobilità sostenibile EDUMOB. I bambini sono stati protagonisti anche della progettazione dei percorsi casa-scuola potendo così riflettere sulla sicurezza e bellezza dell’andare a piedi e in bicicletta su percorsi adatti come la Pista Ciclabile del Ponente Ligure.

“Parole come bicibus e pedibus – dichiarano il Sindaco Giorgio Giuffra ed il Consigliere Incaricato alla Pubblica Istruzione Silvia Boeri del comune di Riva Ligure – sono ormai entrate a pieno titolo nel nostro linguaggio quotidiano. E quando anche la lingua parlata si appropria di alcune terminologie significa che il cambiamento è in corso. È nostra intenzione – proseguono – incentivare un modo sano e divertente di andare a scuola, facendo crescere nuovi cittadini e cittadine con un’idea diversa di mobilità, più adeguata al vivere sostenibile”.

Genitori, insegnanti e bambini hanno avuto così la possibilità di sperimentare i benefici di iniziare la giornata con una sana passeggiata o pedalata per raggiungere la scuola con il motto “Zero inquinamento, tanto divertimento!”. Gli eventi sono realizzati con la collaborazione dell’Istituto Comprensivo di Riva e Santo Stefano, i Comuni di Riva Ligure e Santo Stefano al Mare e di FIAB Imperia.