Sulle Tracce del Canavesio – seconda parte

Ventimiglia-Pigna-Realdo-La Brigue-Ventimiglia

Sabato: dalla stazione di Ventimiglia seguiamo la ciclabile della Val Nervia per Dolceacqua, seguiamo per Isolabona e Pigna dove visitiamo la Chiesa di San Michele Arcangelo con opere del Canavesio;salita al passo di Carmo Langan, con discesa a Molini di Triora e risalita alla rocca di Realdo;

Cena e pernottamento in Rifugio o trattoria, dopocena con proiezione di immagini e gioco di ruolo relativo alla visita del giorno successivo;

Domenica: colazione in Rifugio e preparazione del pranzo al sacco;

Salita alla Bassa di Sanson per poi scendere al Santuario di Notre Dames des Fontaines, la “Cappella Sistina delle Alpi” con affreschi del Canavesio;

Pranzo al sacco e proseguiamo per La Brigue, e lungo la Valle Roja torniamo alla stazione di Ventimiglia.

Pranzo al sacco del sabato a cura dei partecipanti; per l’organizzazione del pernotto, cena colazione e pranzo al sacco della domenica sentire il capogita.

INFO: Giampiero De Zanet +39 339 118 31 46

Bici consigliata: MTB o trekking tassellata

60 + 68 km, dislivello + 3500 mt , altitudine max 1715 mt

strada asfaltata bassa percorrenza + sterrato 16 km

 

Partecipazione 2 € soci / 4 € non soci – per assicurazione infortuni

Fondo cassa €  35

Comprensivo di cena, pernotto, colazione e pranzo al sacco giorno 2