BiciBus e PediBus: a Santo Stefano al Mare andare a scuola è bellissimo!

Si è svolto questa mattina (29 maggio 2019) a Santo Stefano al Mare, il primo BiciBus del Ponente Ligure: un’allegra carovana di bambini si è recata a scuola in bicicletta, sulla Pista Ciclabile.

Sono stati coinvolti oltre 50 bambini, circa 20 adulti fra genitori e insegnanti delle cinque classi (dalla prima alla quinta – sezioni uniche) della scuola primaria di Santo Stefano al Mare.

L’iniziativa è stata organizzata a conclusione del ciclo di lezioni dedicate alla mobilità sostenibile tenutesi in classe, grazie al progetto EDUMOB.

Soddisfatti gli organizzatori dell’evento che hanno riscontrato grande entusiasmo per l’iniziativa, aperta a bambini in bicicletta oppure a piedi.

BiciBus e PediBus rispondono alla necessità dei più piccoli, di potersi muovere in città riappropriandosi di autonomia e spazio.

Infatti il percorso casa-scuola viene studiato per garantire la sicurezza e diventa un’occasione di movimento per le vie cittadine.

L’iniziativa è stata organizzata dalla Cooperativa Hesperos (che gestisce le attività di EDUMOB per il Parco delle Alpi Liguri) in collaborazione con il Comune di Santo Stefano al Mare (si ringrazia in particolare il Consigliere Giovanna Siclari) FIAB Imperia (intervenuta per aiutare gli educatori incaricati da Edumob per gestire il gruppo dei piccoli ciclisti), i ragazzi di Puerto Centro Aggregativo di Imperia e ovviamente l’Istituto Comprensivo di Riva Ligure e San Lorenzo al Mare (si ringraziano in particolare le insegnanti Monica Belli – mobility manager – e Valentina Paolino).

Il progetto Edu-Mob cofinanziato dal Programma di cooperazione transfrontaliera Italia Francia ALCOTRA 2014-2020. Regione Liguria è Autorità Capofila del progetto e partner francese è il Dipartimento delle Alpi Marittime.